illustrator | graphic designer
Set 03

Pirate Fishing – Al Jazeera – INCHIESTA INTERATTIVE

Vai alla pagina su Al Jazeera

Vai alla pagina su Altera Studio

IL WEB-DOCUMENTARY

Il gioco, basato su un documentario realizzato da Juliana Ruhfus nel 2012, è stato realizzato dalla agenzia di comunicazione multimediale italiana, Altera Studio. L’utente/giocatore comincia come “junior researcher” e deve raccogliere prove, prendere note, e raccogliere informazioni per dimostrare quanto la pesca illegale in Sierra Leone stia affliggendo milioni di persone per cui il pesce illegalmente sottratto è spesso l’unica fonte di proteine. Secondo Juliana Ruhfus “Il processo di ‘gamification’ è in grado di espandere il giornalismo investigativo alla nuova generazione di pubblico e di giornalisti nativamente digitali” ed il Pirate Fishing servirà ad Al Jazeera come progetto pilota nella sperimentazione di nuove forme di giornalismo transmediale.
Il documentario è stato realizzato due anni fa ma il fenomeno della pesca pirate e delle sue terribili conseguenze sulla popolazione dell’Africa occidentale è purtroppo tuttora in corso.

SENIOR REPORTER / PRODUCER: JULIANA RUHFUS

CREATIVE DIRECTOR: IVAN GIORDANO

EXECUTIVE PRODUCER: DAVIDE LEMMA

ONLINE PRODUCER: ELIZABETH GORMAN

ART DIRECTOR: VINCENZA PESCHECHERA

GRAPHIC DESIGNER: NICCOLÒ ALBANI

VIDEO EDITOR: ALESSANDRO LATROFA

ASSISTANT VIDEO EDITOR: ANTONIO BELLUSCI

AFTER EFFECT ARTIST: ROBERTO TAFURO

DEVELOPER: FRANCESCO FRAMMARTINO

ASSISTANT DEVELOPER: DAVID CARRUS

SOUND DESIGNER: RICCARDO COCOZZA

EDITORIAL PRODUCER: GIULIO RUBINO

ASSISTANT EDITORIAL PRODUCER: EDOARDO ZAVARELLA
About the Author:


Sorry, the comment form is closed at this time.

Content Protected Using Blog Protector By: PcDrome.